La nostra storia

La Parrocchia del Sacro Cuore fu costituita su una parte di quella di San Giorgio con decreto Vescovile del 23 giugno 1959. Divenne più vasta per estensione confinando a sud con San Giorgio, ad est con Torre, a nord con Roveredo e a ovest con Roraigrande. Gli abitanti erano appena 2000, essendo il territorio prevalentemente agricolo, cosparso di case di contadini, privo di ogni senso di aggregazione che le conferisse il carattere di borgo. Fu così che all'aperto in piena campagna il 25 settembre 1960 venne celebrata la prima S. Messa. Figura di primo piano fu monsignor Angelo Ciani che prese per mano la Parrocchia nei suoi primi passi e la fece crescere anno dopo anno per numero di partecipanti e di attività. Nel 1985 venne ultimata l'attuale chiesa, dopo anni di faticosi lavori. Negli ultimi 25 anni la Parrocchia ha continuato ad espandersi in termini di gruppi, attività e fedeli. Ha dato ampia accoglienza a moltissime famiglie extra-comunitarie, ha promosso attività sociali importanti ed è sempre stata in prima linea nello sforzo di sensibilizzazione ai principi cristiani.